Tutto WebMaster
HOME BLOG SEO TOOLS NET TOOLS DIRECTORY REGISTRAZIONE NEWS LINK SITE MAP
Categorie Articoli



Cerca
 »  Home  »  Blogs

Pay per click nei mercati altamente competitivi. Serve spendere oltre 1 euro per click?

Qualche giornofà un lettore dell'articolo "Come strutturare la campagana" mi ha fatto una domanda molto tagliente: Tante info su questo sito, che continuerò a leggere, trovo utili, ma ...

sto cercando di promuovere un e-book nel settore immobiliare, dove le parole chiavi solitamente costano tanto. Per essere in cima ai risultati servono anche 1 o 2 Euro. Con tutta la sperienza che posso avere nel promuovere questo prodotto via ppc e dopo aver coperto centnaia di parole chiavi "alternative", se ommetto le parole che costano tanto il traffico smette di crescere. Non sono in grado di trovare più parole rilevanti all'argomento, e se li trovo comunque nessuno li cerca. Le nuove keyword possono costare meno, ma le vere ricerche sono fatte sulle parole sui quali alla fine scommettono tutti. Ci sono forse dei settori dove con tutti i trucchi e sforzi non è possibile generare traffico usando keywords a basso costo?

Risposta:

Ebbene si, ci sono. Per approfondire l'argomento leggi anche l'articolo "keyword: un gioco d'azzardo". Esistono trucchi per stare d'avanti con qualche posizione alla competizione, pagando qualche in centesimo in meno rispetto alla concorrenza, ma anche in questo caso i prezzi del bid dovranno essere alti.

Ho già lavorato in settori altamente competitivi, come quelli del web hosting o registrazione domini, con successo: potevo confrontare campagne dove una keyword pagata meno portava in posizione più alta l'annuncio rispetto all'altro che scommetteva anche di più. Ma i click costavano comunque tanto. Il gioco consiste nel fatto di avere una landing page ed un processo di vendita talmente efficace di essere in grado di sostenere i click da 1, 2 o anche 3 Euro.

La parte buona del gioco è che, quando i prezzi sono in questa fascia, è sempre possibile fare anche tanti soldi da coprire il costo del click, SE la copy della pagina e il prodotto o servizio offerto sono messi insieme nel modo giusto.

Il vincitore a lungo termine sarà non quello che riesce a risparmiare sui click e ottimazzare il costo della campagna, ma il quale porterà a casa più soldi per coprirli.

Olre un certo punto diventa più importante migliorare il proprio sito, piuttosto di lavorare sull'acquisizione dei visitatori. Usa quindi il traffico che compri per verificare l'efficacia delle tue pagine, prova soluzioni ed idee diverse per spremere il valore massimo da ciascun visitatore che ti porti.

Post a comment about this blog
Add comment

Commenti

  • Comment #1 (Posted by Giorgio Bini)

    Forse conviene usare meno annunci, per avere un maggiore CTR. Con CTR alto l'annuncio si posiziona meglio anche a prezzi minori.
     
  • Submit Comment

    CheckUp del sito
    Meta tag analyzer
    Trova link errati
    Meta tag generator
    Sitemap generator
    Google sitemap generator.
     

    [ Ottimizzazione siti | Blog | Strumenti SEO | Strumenti di rete | Directory | F.A.Q. ]
    [ Registrazione | Condizioni | Privacy | Contatti | Link | Mappa del sito ]


    Copyright 2017

    Genesys Informatica Srl
    P.iva 02002750483